Sabaudia

Giovani Angeli

IMG_20150526_181655

Dedicato a tutti i ragazzi scomparsi prematuramente, il monumento “Giovani Angeli” è stato realizzato dallo scultore Giuseppe Ranaldi per volontà dei genitori di uno di questi giovani. L’opera poggia su un basamento di travertino, nello stile di Sabaudia, e presenta una scultura in bronzo che con la mano sinistra  abbraccia un albero spezzato, simbolo della vita terrena interrotta, e con la destra  stringe un paio d’ali, simbolo della nuova vita celeste.                                                                 Inaugurato il  2 ottobre 2005, è situato nel Parco Medaglie d’Oro.                                                         Nel 2008  è stato inaugurato il viale laterale dedicato al monumento.