Sabaudia

Museo del Mare e della Costa Marcello Zei

Il Museo Mare e Costa è diviso in tre sale: la prima, sulla biologia marina; la seconda, divisa in due sezioni, sull’evoluzione della costa durante il quaternario e sull’archeologia subacquea.

Il Museo raccoglie reperti audiovisivi, rappresentazioni plastiche, fotografiche ed iconografiche, che documentano le entità paleontologiche, paletnologiche e storiche del comprensorio di Sabaudia e della regione pontina. Sono esposti inoltre fossili dell’antico Mar Tirreno, strumenti di ossidiana delle popolazioni Neolitiche, cimeli di età romana (attinenti al tema marino), conchiglie provenienti da tutte le province malacologiche del pianeta. Nella terza sala  vi sono: reperti provenienti da un relitto di nave romana, giacente di fronte al litorale di Sabaudia; reperti di epoca classica e moderna; monete romane di epoca imperiale. Particolare rilevanza è rivolta alle illustrazioni inerenti lo sfruttamento economico del mare tra cui la pesca.

Piazza Verbania – Tel 0773515791 – 0773511340